Matrimonio che dura, fede che si logora

Capita a volte che il matrimonio, con l’andar del tempo, si logori. Ma quando questo non accade a consumarsi sono invece le fedi nuziali, che rappresentano il simbolo dell’amore ma anche, come diceva Schiller, gli anelli della catena che lega due persone.

Che le fedi si consumano col tempo ce ne siamo accorti anche noi, soprattutto coloro che più resistono nel vincolo matrimoniale. Ma c’è stato chi ha voluto approfondire l’argomento fornendoci indispensabili informazioni.

Ne parlava il Guardian di qualche giorno fa che citava a sua volta un articolo del 2008 uscito sulla rivista Gold Bulletin, un trimestrale pubblicato dal World Gold Council, il cui obiettivo è “stimolare il desiderio per l’oro, presentando verità e nuove opportunità”.

Il dottor Steinhauser, un chimico della Vienna University of Technology, si sposa e dopo una settimana, forse perché era già annoiato dalla vita matrimoniale, gli viene l’idea bislacca di pesar e la sua fede e di ripetere la stessa operazione ogni sette giorni per un anno intero. In un grafico il geniale Scienziato ha persino messo in relazione i cambiamenti di peso con alcuni eventi definiti come straordinari: un breve viaggio, lo sci, il giardinaggio, un concerto rock. L’articolo ci rivela una riduzione media settimanale di peso di 0,12 mg. Alla luce dei dati raccolti, egli stimò che ogni anno la città di Vienna, dove all’epoca vivevano circa 300 mila coppie sposate, perdeva complessivamente qualcosa come 2,2 kg di oro a 18 carati per un valore di 35 mila euro.

Vi rendete conto voi irriducibili del matrimonio quale danno economico infliggete al vostro paese?

Annunci

Informazioni su laura

rinunciare all'animosità significa diventare liberi

2 Risposte a “Matrimonio che dura, fede che si logora”

  1. Scienza pacioccona forever!!

  2. Lui a letto con l’amante, mentre la tocca intimamente…
    Lei: “Ehi vacci piano!! mi fai male con la fede!!”
    “Non la porto. E’ l’orologio.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: