Donne al volante pericolo costante

arabia_saudita_donne_al_volante--400x300Il Marito, che legge anche la stampa estera, spesso viene attirato da notizie del cazzo bizzarre di cui è, per la verità, pieno il mondo. L’altra sera ha portato alla mia attenzione (traducendolo per me) un articolo del Jerusalem Post  che ho trovato molto esilarante.

Donne al volante: state attente se volete salvaguardare la vostra fertilità; e voi compagni e mariti, vigilate!

Secondo l’influente sceicco saudita Saleh al-Lohaidan, uno dei 21 membri del Consiglio Superiore dei Saggi, l’istituzione che può emanare fatwe (per rimanere in tema, uno “con le palle”, insomma) ha ufficialmente dichiarato che la donna che guida non per pura necessità potrebbe avere delle conseguenze psicologiche e fisiche negative, in quanto la guida danneggerebbe le ovaie per effetto di una spinta del pavimento pelvico verso l’alto. Questo verrebbe ulteriormente dimostrato dal fatto che le donne che guidano regolarmente hanno figli con problemi fisici di varia gravità.

Allora, intanto, caro sceicco, vorrei sapere quali sono secondo lei le donne che “non guidano pura necessità”. Certamente non sono sicura che noi due diamo lo stesso significato al concetto di “necessarietà” . Certo è che per me andare a lavoro, accompagnare i figli a scuola (e altrove) e fare la spesa rappresentano azioni assolutamente necessarie, alle quali rinuncerei ben volentieri [e questo il Marito lo sa bene, lui che domenica mattina all’alba mi ha mandato DA SOLA all’aeroporto ad accompagnare la Figlia Media in partenza con la scuola! Io che oltretutto mi perdo anche dentro casa mia!!!! E perché poi? Perché lui doveva andare a correre! Ma questa è un’altra storia].

Comunque, probabilmente le mogli dello sceicco avranno a disposizione una schiera di autisti, tuttofare e lacchè che svolgeranno tali mansioni al loro posto. 

Quanta solerzia professionale scientifica. Ma sapete che vi dico? Che forse lo sceicco ha ragione da vendere! Ho saputo da fonti certe che sua madre da giovane passava tutto il suo tempo a fare avanti e indietro in macchina da Riyadh a Medina per il puro gusto di guidare! Lo vedi poi come vengono su certi figli???

Ma questo non è tutto. Perchè il bello del web è che basta cercare una fotografia per il post che stai scrivendo, che ti trovi davanti un’altra notizia, in questo caso un po’ più vecchia, risalente a dicembre scorso. Leggendola vieni a sapere che in Arabia Saudita è proprio vietato alle donne guidare. Quindi non solo pericoloso, ma proibito. Oppure se preferite un’altra chiave di lettura, visto che è pericoloso per la salute, allora, bontà loro, lo vietano.

Divertente (almeno per me,donna, ebrea, abbastanza laica e occidentale) sono le motivazioni del divieto: secondo gli accademici del Majlis al-Ifta’ al-A’ala, il più’ importante consiglio religioso dell’Arabia Saudita, concedere alle donne il diritto di guidare scatenerebbe la loro voglia di sesso, “incentivando la prostituzione”. 

Ecco, questo non fatelo sapere al Marito, sennò altro che Roma-Fiumicino! Mi compra la licenza da tassista!!!!

Salam aleikum!

Annunci

6 Risposte a “Donne al volante pericolo costante”

  1. Che se poi un vigile ti ferma e tu, tapina, hai il volto quasi completamente velato, ma come fa a controllarti il documento?
    Il divieto mi sembra sacrosanto.
    A queste donne vietere anche di continuare a procreare visto l’alto rischio che nascano altri uomini “bizzarri” come lo sceicco.

  2. > A queste donne vieterei anche di continuare a procreare visto l’alto rischio che nascano altri uomini “bizzarri” come lo sceicco.

    Rachel cara, ma sai a quante altre donne allora dovremmo chiudere le tube col catenaccio? Il problema grosso è che loro invece sono SEMPRE incinte!

  3. Io invece vorrei tanto sapere cosa non è vietato fare alle donne arabe. A parte procreare figli maschi idioti, per essere gentile. 😉
    Mchan

  4. open file –> “fatwa.lista.nera.doc” –> […] Rushdie, Salman. Scrittore. Causa: libri. […] Calderoli, Roberto. Politico (?). Causa: immagini lesive su capo d’abbigliamento […] ALicE. Blogger. Causa: donna, ebrea, abbastanza laica, occidentale, patentata e guidatrice. –> save file –> close file
    😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: