Mastico la gomma ergo cogito

una-gomma-per-masticareLa gomma americana. C’è chi la mastica svogliatamente, come se ti facesse un favore. Chi lo fa invece con forza e dedizione come se da quello dipendessero le riserve di energia nazionali. Chi dà una masticata quando se lo ricorda e se la tiene tra denti e guancia in stand-by. Chi lo fa come gli ha insegnato mamma facendo attenzione a tenere la bocca ben chiusa e chi la “ciancica”, come diciamo a Roma, deliziando con un rumore di sciacquettìo le persone nel raggio di metri.

Ora però la Scienza ci dà nuovi spunti di riflessione sul masticare che cambieranno le nostre prospettive e ci indurranno a operare degli importanti cambiamenti nella nostra vita.

Quel che emerge da uno studio giapponese, pubblicato su Brain and Cognition, realizzato con ben 17 adulti in buona salute e con un procedimento molto articolato che potete andare a vedervi qui, è che il masticare la gomma accelera la velocità dei processi cognitivi e accresce l’attenzione.

Vi immaginate i dirigenti nei briefing, i politici nei comitati di partito o negli incontri bilaterali per la formazione di nuovi governi, i grillini in riunioni trasmesse in streaming, tutti a ciancicare alacremente? Vedrete che decisioni al fulmicotone ne verran fuori! Roba da risollevare le sorti dell’Italia!

Ora che ci penso, anche io dovrò cominciare a masticare la gomma durante le sedute. I pazienti ne beneficeranno sicuramente.

Annunci

Informazioni su laura

rinunciare all'animosità significa diventare liberi

12 Risposte a “Mastico la gomma ergo cogito”

  1. chissà se avessi masticato gomma americana mentre scrivevi quest’articolo!

  2. Io al lavoro ero gomma-dipendente. Mi prendevo un pacchetto di quelli grandi delle mie “vigorsol air action” e finché non ne vedevo la fine non ero contenta: una ne sputavo e una ne mettevo in bocca. Un continuo. Ero praticamente un lama. Mi hanno aiutato cosi tanto a ragionare e a migliorare nel mio lavoro che, pensate, mi hanno licenziato! Un successone.

    • >Mi hanno aiutato cosi tanto a ragionare e a migliorare nel mio lavoro che, pensate, mi hanno licenziato!

      Ma la tua abilità professionale non è mai stata messa in discussione. Forse masticavi in modo trooooppo rumoroso! 😆

    • Laura, mi meraviglio che tu non abbia ironizzato sul nome delle mie gomme. Quando le chiedo al bar mi vergogno sempre un po’ perché pronunciato tutto di fila suona più o meno così: VIGORSOL ERECTION…. Un nome un programma!

      • Perdo colpi. Mi lascio sfuggire occasioni per dire sozzate. L’unica giustificazione è che lavoravo e ho letto il commento di fretta. Mi rifarò presto.

    • Sono entrambe delle idee splendide. Soprattutto quelle dei ritratti. Anche se fa un po’ schifo l’idea della realizzazione… “Opera realizzata con saliva e chewing gum su tavola di legno”…
      Bleah!!
      Anche il muro è geniale! 20 anni di gomme da masticare!

  3. Se Moccia ha Google Alert, ci verrà a trovare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: