El Anatsui: Tradizione africana e arte moderna

Storicamente, gli artisti africani ottengono l’attenzione internazionale solo quando lasciano il proprio paese per venire a lavorare in Europa o negli Stati Uniti. El Anatsui rappresenta un’eccezione. Nato in Ghana da un padre pescatore e maestro tessitore, ha studiato arte con insegnanti europei senza tuttavia allontanarsi dalle tradizioni locali.

E infatti le sue opere mirano a ricontestualizzare le tradizioni africane nel mondo occidentale. I suoi lavori  più noti sono delle installazioni costituite da arazzi giganteschi ispirati ai tessuti ghanesi, ma realizzati con materiali di recupero, soprattutto lattine di alluminio, tappi a corona schiacciati e cuciti insieme con filo di rame, cocci di terracotta, legno, etichette di carta.

Fondamentale, secondo l’artista, la scelta dei tappi di bottiglia. Come spiega: “L’alcool è stato uno dei prodotti che gli Europei hanno portato in Africa per lo scambio di merci e alla fine era utilizzato nel commercio degli schiavi”.

Le sue opere sono presenti nelle più importanti collezioni sia pubbliche che private, in Europa e negli USA.

Ora il Brooklyn Museum gli tributa un ulteriore omaggio dedicandogli una ricca retrospettiva dal titolo “Gravity and Grace: Monumental Works by El Anatsui”. La mostra sarà aperta al pubblico fino al 4 agosto.

Di seguito una galleria con alcune delle installazioni esposte.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Informazioni su laura

rinunciare all'animosità significa diventare liberi

3 Risposte a “El Anatsui: Tradizione africana e arte moderna”

  1. veramente magnifico

  2. Davvero. Viste da lontano le opere sembrano dei Klimt in 3D

    • ANCHE Klimt usò materiali poveri per la “provvisoria” installazione al Palazzo della Secessione di Vienna, forse il suo capolavoro. Si è conservata per una serie rocambolesca di miracoli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: