La scienza che è sulla bocca di tutti

Oggi ci occupiamo di cheiloscopia. Non scappate subito su Wikipedia, rimanete con noi: è la Scienza (pacioccona?) che studia la forma dei solchi e delle scanalature delle labbra. È stato infatti appurato che ogni persona ha un’impronta labiale unica, con importanti ricadute nel campo delle investigazioni. Non sono state trovate impronte digitali sulla scena del crimine? Non importa, le impronte labiali sono ugualmente utili per individuare l’assassino. Quando lo verranno a sapere quelli di Criminal Minds ne vedremo delle belle.

Tuttavia, il problema che toglie il sonno agli Scienziati e ai criminologi è che i progressi dell’industria cosmetica ostacolano gli avanzamenti della cheiloscopia. Per esempio, l’introduzione di rossetti a lunga durata che non permettono di lasciare impronte visibili. Ma la Scienza è sempre in grado di adottare delle contromisure, come ci illustrano, giustamente orgogliosi, dei ricercatori dell’università di Valencia sulla rivista Forensic Science International. Costoro hanno scoperto che il colorante nile red è in grado di rendere visibili impronte labiali latenti, anche quelle vecchie di un anno.

Recentemente, uno studio portoghese ha aggiunto ulteriori fondamentali informazioni a chi è interessato alla materia. L’articolo, pubblicato sul Journal of Forensic Sciences, ha mostrato che è possibile, osservando il timbro delle labbra, stabilire se appartengono a un maschio o a una femmina. I campi di applicazione sono svariati. Per esempio, studiando per bene il segno di labbra che avete trovato sul colletto della camicia del vostro compagno/fidanzato/marito potete decidere se fare una “semplice” scenata di gelosia o scappare lasciandolo alla sua doppia vita con tanti auguri per la prossima che ci cadrà.

Annunci

Informazioni su laura

rinunciare all'animosità significa diventare liberi

Nessun commento ancora... lascia il tuo commento per primo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: