31 maggio Giornata Mondiale Senza Tabacco

Oggi, 31 maggio, è la Giornata Mondiale Senza Tabacco. Noi la sosteniamo nel modo più assoluto, come del resto facciamo per tutti gli eventi che hanno la funzione di attirare l’attenzione sui rischi per la salute e quindi di promuovere comportamenti sani.

Ho davanti a me il riquadro pubblicato da alcuni quotidiani e realizzato dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) e non posso fare a meno di osservare che finalmente ci si trova di fronte a una comunicazione che non contiene argomenti terrorizzanti circa i danni del fumo, che in genere fanno scappare i destinatari inducendoli a ignorare il messaggio. La LILT ci offre invece un elenco di conseguenze benefiche della cessazione dell’uso del tabacco.

Eccolo.

Dopo 30 minuti i battiti cardiaci e la temperatura delle mani e dei piedi si normalizzano

Dopo 8 ore aumenta la concentrazione di ossigeno nel sangue

Dopo 12 ore migliora il respiro

Dopo 1 giorno il monossido di carbonio nei polmoni cala drasticamente e migliora la circolazione

Dopo 1 settimana migliorano gusto, olfatto e alito; capelli e denti sono più puliti

Dopo 1 mese il polmone recupera fino al 30% della funzione respiratoria

Dopo 3-6 mesi diminuisce la tosse cronica; il peso tende a normalizzarsi

Dopo 1 anno il rischio di infarto è dimezzato e si riduce anche il rischio di sviluppare un tumore

Dopo 5 anni il rischio di tumore al polmone si riduce del 50%, quello di ictus è pari a quello di un non fumatore

Dopo 10 anni il rischio di tumore si riduce ai valori minimi di probabilità.

Molto ben fatto, no? Non vi è venuto un desiderio irrefrenabile di accendere spegnere la sigaretta?

Mi è tornata alla mente la barzelletta del tale che va a comprare un pacchetto di sigarette. Il tabaccaio gliene porge uno con l’avvertimento Il fumo provoca l’impotenza. Lui lo guarda preoccupato, glielo rende è dice: “Mi dai quello col cancro?”

Infine, cambiando completante discorso, uso il blog pro domo mia per fare gli auguri di buon anniversario di matrimonio ad ALicE e al Marito e ai nostri genitori. Tanti auguri a tutti!!!

Annunci

Informazioni su laura

rinunciare all'animosità significa diventare liberi

19 Risposte a “31 maggio Giornata Mondiale Senza Tabacco”

  1. Conosco due felicità: inspirare ed espirare (Goethe).

    Mi unisco agli auguri: felicitazioni!

    • Viola sei tornata! Eri sparita in concomitanza con il ritiro dal blog di Hadar. E avevo fatto due ipotesi fantasiose: o che senza lui con cui accapigliarti il blog aveva perso il suo appeal, o che (questa è ancora più bella) Viola fosse un altro nick creato da lui per rendere il blog più spumeggiante 😉
      Un po’ ci mancano la sua veemenza e i vostri confronti 😉

      • La scomparsa di Hadar non è una grossa perdita, anzi. Nel blog si “respira” una atmosfera più salubre 🙂

        Se proprio qualcuna/o ne sentisse la mancanza, invito alla lettura del libricino dello scrittore israeliano Amos Oz, Contro il fanatismo, feltrinelli, 2007, pagg.78, dove si delinea il profilo psicologico dei tipi alla hadar, ovvero degli ebrei che inneggiando alla uccisione dei palestinesi:

        “Ma che razza di obbrobrioso individuo è lei, nazista, o fascista?” (cfr. pag. 42)

        La seconda fantasiosa ipotesi mi ha fatto ridere forte, ma anche un po’ imbronciare: “Ma come ti viene di confondere una capra come hadar con un fiorellino come la sottoscritta!?” pfui

        La verità è che il blog è sempre più bello, ed è un piacere starvi ascoltare. Si sente che siete circondate da tanto amore, ed è un privilegio riceverne qualche briciola 😉

  2. e “Dopo 20 anni”?
    E’ usucapione!

    Il Marito


  3. Giorni fa facevo questa considerazione… 😀

  4. Da non fumatore, o come direbbe qualcuno da fumatore “a scrocco” (in quanto passivo), una delle iniziative dell’azienda in cui lavoro che ho maggiormente apprezzato, è stata quella di vietare il fumo in tutti gli ambienti comuni, lasciando a disposizione dei fumatori alcuni piccoli box con aerazione forzata.
    A volte ci si dimentica del fatto che il “piacere” è di alcuni, ma i danni di molti.

    Auguri di buon anniversario per ALicE e Marito! 🙂

    Dice il saggio (cinese):
    “L’uomo e’ il capo della famiglia, ma la donna e’ il collo e muove il capo dove vuole.”

  5. Magari, avere una giornata senza tabàc! (rivolgersi Flavia per traduzioni 😀 )

  6. >Mi è tornata alla mente la barzelletta

    … “Fumi?! ma non lo sai che è un lento suicidio…”

    “E chi ha fretta?”

  7. last but not least, AUGURISSIMI !!!

  8. Grazie a tutti degli auguri e a Laura del pensiero.
    Anche a nome della Mamma e del Papà delle Ragazze.

  9. scusata! ma sono un fumatore convinto e la morte del fumatore convinte e molto simile alla vostra idea di salute nel senso della scienza ke non ne capisce un cazzo …

    Quindi, quando andrò in TILT:

    Dopo 30 minuti i battiti cardiaci e la temperatura delle mani e dei piedi si normalizzano al livello dei dintorni

    Dopo 8 ore non ci saranno più problemi con la concentrazione di ossigeno nel sangue

    Dopo 12 ore non c’è più bisogno di preoccuparsi del respiro

    Dopo 1 giorno il monossido di carbonio nei polmoni cala drasticamente e migliora la circolazione (matematicamente perfettamente corretto!)

    Dopo 1 settimana migliorano gusto, olfatto e alito; capelli e denti sono più puliti (e crescono ancora!!!)

    Dopo 1 mese il polmone recupera fino al 30% della funzione respiratoria o forse anche di più tanto non ne hai più bisogno ma è difficile stimare una cifra “esatta”

    Dopo 3-6 mesi diminuisce la tosse cronica; il peso tende a normalizzarsi – (eh, infatti la tosse diminuisce subito dopo)

    Dopo 1 anno il rischio di infarto è dimezzato e si riduce anche il rischio di sviluppare un tumore – niente più infarti; niente più tumori

    Dopo 5 anni il rischio di tumore al polmone si riduce del 50%, quello di ictus è pari a quello di un non fumatore; forse le radici delle piante sopra di te ti daranno fastidio …

    Dopo 10 anni il rischio di tumore si riduce ai valori minimi di probabilità e le piante sopra di te cresceranno felicemente nutrendosi di te. Adesso servi veramente all’ecosistema invece di andare di qua e di là con la tua macchina …

    😉

  10. grazie del tuo commento.
    beh, io mi ritengo soddisfatto. 11 anni fa ho preso il pacchetto, l’ho buttato e non ho più acceso una sigaretta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: