Il ruggito di ALicE: quel piccolo desiderio per la festa delle donna

Doverosa premessa: se il Marito non fosse “così” non potrei fare molte delle cose che faccio: per prima cosa seguire questo blog; poi dedicarmi ai miei hobbies, andare in palestra, cucinare in modo ossessivo-compulsivo, insomma: avere del tempo per me. Questo è impagabile e quindi lo ringrazio pubblicamente e di cuore.

E però. Un po’ che a volte il troppo stroppia, un po’ che i Conigli mi ispirano… Fatto sta che quando al Ruggito del Coniglio lanciano certi temi, io (come avrete imparato) non riesco a trattenermi e racconto. Vuoto il sacco, mi sfogo. Forse per me i Conigli sono terapeutici. E certamente sono più economici di un professionista in carne e ossa.

E allora, quell’8 marzo il tema del giorno era “la piccola felicità che le donne vorrebbero dal proprio compagno/marito”. Le mie dita, più veloci del mio cervello, si sono sbrigate a comporre il numero verde sul telefonino. Il risultato è questo intervento  che potete ascoltare qui sotto.  E’ stato molto divertente anche per la “coralità” dei commenti da studio. Non  vi anticipo altro. Cliccate e ascoltate!

Annunci

2 Risposte a “Il ruggito di ALicE: quel piccolo desiderio per la festa delle donna”

  1. 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆

  2. Alice, avevo sentito la puntata ed il tuo intervento, ma senza riconoscerti, mannaggia… Sai, è che quando gli uomini ci si “mettono” assumono subito l’atteggiamento dell'”ing, capo” e allora… 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: