La notte degli ebrei viventi. Un film parodia

La storia si svolge in una tranquilla cittadina durante la Pasqua, quando una pacifica famiglia cristiana viene improvvisamente attaccata da un gruppo di ebrei hassidici, una sorta di zombie, posseduti e assassini. Sono sotto l’effetto di un virus misterioso contratto bevendo una pozione creata da un perfido scienziato nazista che si diffonde attraverso il loro sangue.

E’ un film del 2008, uscito recentemente in DVD, che fa il verso a La notte dei morti viventi e che si propone di ridicolizzare gli stereotipi. Si scherza sulla cultura ebraica, sull’antisemitismo, sugli abiti degli ebrei ultra-ortodossi, sull’alimentazione kasher, sui miti razzisti e su altri pregiudizi sugli ebrei. Tutto viene buttato dentro, in un bagno di sangue in bianco e nero, trash e grottesco.

Autore della sceneggiatura e regista è Oliver Noble, giovane filmaker USA figlio di un ebreo convertito.

Al di là del valore del film, che non abbiamo visto, ci sembra interessante il fatto che gruppi neonazisti, notoriamente privi di qualsivoglia senso dell’umorismo, ne abbiano preso alla lettera i contenuti, considerandolo una storia sugli ebrei come flagello dell’umanità.

Vediamo il trailer.

Annunci

Informazioni su laura

rinunciare all'animosità significa diventare liberi

Nessun commento ancora... lascia il tuo commento per primo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: