Progresso e comunicazione

Siamo nell’era della comunicazione avanzata. O almeno dovremmo esserci. Siamo in un’epoca nella quale si può comunicare velocemente senza vincoli spaziali e praticamente a costo zero. Pensiamo alle email o ai numerosi servizi di messenger che ci permettono di “chattare” via cellulare senza costi. Possiamo telefonare in tutto il mondo e leggere le notizie in tempo reale grazie al WEB.

Questo è un tipico esempio di progresso.

Spesso però questa velocità, questa immediatezza è accompagnata da una certa sciatteria lessicale, grammaticale e sintattica. Avete presenti quelle orrende abbreviazioni nn ke sn x che si leggono spesso sui messaggi? (Se non li avete presenti basta che andiate a leggere molti dei commenti al post su Dragon Ball che essendo stati scritti da adolescenti presentano purtroppo queste tristi caratteristiche). Beh, sarà pure indice di progresso, ma a questi obbrobri rinuncerei volentieri.

La cosa più triste però è che non sono solo i ragazzi a usare questo tipo di linguaggio abbreviato e contorto. Anche gli adulti lo fanno. Ma quando a farlo è un adulto e magari anche dirigente di un importante istituto bancario allora si raggiunge il paradosso e le nostre ovaie e i nostri testicoli si spiaccicano in terra.

E’ quello che è successo a un Amico, vicedirettore di banca, che mi ha segnalato una email ricevuta da un suo superiore (e immediatamente inoltrata a me per un’eventuale pubblicazione sul blog). Pubblicandola non si viola nessun segreto bancario. Soprattutto perché il contenuto è assai criptico. O meglio assolutamente incomprensibile. Anche per gli addetti ai lavori.

Chissà perché lo fanno? Secondo Gianrico Carofiglio, si tratta di ostentazione di potere: quanto più le parole sono difficili e astruse, tanto più possono essere capite solo da poche persone, dagli addetti ai lavori. In questo modo rimane circoscritto l’ambito di diffusione e si forma una specie di setta, di casta, capace di comprenderne il senso.

Il testo ve lo proporrei senza null’altro aggiungere e vi pregherei di leggerlo a voce alta perché sia più evidente, per noi profani (ma scommetto anche per i destinatari della mail in questione) la mancanza di senso logico e la sua assurdità.

Per un buon avvio, sempre nelle più ampie logiche commerciali, vi trasmetto, “anche se x ogni DF sono dati noti”

le attività specifiche PER UNA visione totale di come ogni Fil. si sta posizionando anche al rapporto di sostenibilità  Impieghi/raccolta e di come gli asset  di portafoglio delle singole strutture sono attivati

Tenuto conto dello scenario 2012  (evoluzione dei tassi di interesse  con una tendenza al ribasso a breve termine, contrastata dalla resistenza del costo della racc. e dal permanere di un elevato rischio di credito

con un Mark up previsto in crescita a breve x poi riflettere il calo dei tassi di riferimento e stabilizzarzi nelle seconda metà del 2012 e il mark down nuovamente in contrazione stante l’attesa discesa dei tassi Euribor)anche in un contesto difficile è fondamentale fare  sempre LEVA SULLA MAGGIORE APPETIBILITA’ DELL’OFFERTA ED INTENSIFICARE I CONTATTI CON LA CLIENTELA > proattività e sforzo commerciale x rivedere quanta vista è presente x molte Fil anche su logiche alternative di diretta e crescita afi

Se facciamo delle giuste proporzioni TOT AFI Coord. “2.829 solo il 23% è rappresentato da gestita il 40% SULLA VISTA è troppo – GP solo 55 mln euro  e con Fil. a Zero, dove oggi anche x contrastare il rend. offerto dai tit. di stato abbiamo buoni di risp. x solo 51 mln euro e così nelle giuste proporzioni.

In sintesi  focalizzate x ogni vs. fil. le rispettive incidenze gestionali.

Per far ciò “scontato” ma miglioriamo i contatti 

Buon lavoro

Annunci

3 Risposte a “Progresso e comunicazione”

  1. cmq fr nn k ttt eh. giusto?

  2. la risposta esatta era “rigatoni”

  3. Direi che per una mail del genere si può scomodare un classico del cinema italiano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: