Dopo l’Ig Nobel il miglior abstract di sempre

Michael Berry aveva già vinto nel 2000 il premio Ig Nobel per la fisica per aver fatto levitare una giovane rana viva con un magnete, da cui l’articolo sulla rivista scientifica European Journal of Physics. La sua impresa e il guaio che ha dovuto passare la povera rana ve li potete gustare nel video che segue.

Non pago di fama, proprio in questi giorni Berry pubblica sul Journal of Physics A un articolo in risposta alla recente misurazione della velocità dei neutrini in cui vi è un abstract, un riassunto, che è stato definito il miglior abstract di sempre. Lo vedete nell’immagine sottostante.

Annunci

Informazioni su laura

rinunciare all'animosità significa diventare liberi

Una Risposta a “Dopo l’Ig Nobel il miglior abstract di sempre”

  1. >il miglior abstract di sempre

    grande! gli avrei dato il Nobel senza la “Ig”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: