Salina

E’ arrivato l’autunno, portando freddo, nuvole e pioggia. Ma oggi, nel nostro blog, è ancora estate.

Salina. Un’isola verde dove la vegetazione cresce rigogliosa, ulivi, viti e fichi che arrivano fin giù al mare.

E poi scogli neri e falesie contro i quali schiuma il mare con forza e l’acqua si mostra leggera e trasparente.

Un luogo magico.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Informazioni su laura

rinunciare all'animosità significa diventare liberi

Nessun commento ancora... lascia il tuo commento per primo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: