Sono dannosi i coloranti artificiali?

Ci sono alcuni argomenti sui quali mi sento disarmata e per quanto tenti di informarmi mi resta una grande confusione. Per esempio, riguardo gli effetti dei coloranti artificiali sulla nostra salute.

Nei mesi scorsi, un gruppo di genitori organizzati aveva inviato una petizione al governo USA affinché disponesse il bando dei coloranti artificiali negli alimenti, in quanto aggraverebbero l’iperattività in bambini predisposti. Secondo loro e il Center for Science in the Public Interest, vi sarebbe una abbondante letteratura a confermarlo. Le aziende che commercializzano i prodotti con coloranti, ovviamente, affermano che essi sono sicuri.

È una vecchia diatriba che risale agli anni Settanta, quando un pediatra rilevò una relazione tra coloranti e iperattività. Fu poi ripresa nel 2007 da uno studio inglese che evidenziò la responsabilità dei coloranti sintetici nel peggioramento del comportamento sia nei bambini con il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (il famigerato ADHD) che in quelli a cui non era stato diagnosticato quel disturbo. Nel 2009 la questione fu messa a tacere da organizzazioni europee che negarono tale relazione.

Recentemente, il comitato consultivo del Food and Drug Administration si è pronunciato contro l’apposizione di avvertimenti circa gli effetti dei coloranti sul comportamento dei bambini sulle etichette dei prodotti. Eppure, in precedenza aveva stilato un documento preliminare in cui si affermava che la ricerca suggerisce che per alcuni bambini con ADHD i coloranti farebbero da agente scatenante, mentre non è stato stabilito un nesso causale per la popolazione generale.

Da parte sua, il British Food Standards Agency ha scelto la strada intermedia di chiedere alle aziende produttrici di cessare volontariamente l’uso di tali coloranti.

Figuriamoci. Ma che significa? O si ritiene che siano dannosi e allora li si proibisce, oppure se ne consenta l’uso senza mezze misure.

Alla luce di tutto questo, dico io, come si fa a capirci qualcosa?

Annunci

Informazioni su laura

rinunciare all'animosità significa diventare liberi

2 Risposte a “Sono dannosi i coloranti artificiali?”

  1. Resta il fatto che la gente “vuole” i coloranti artificiali, altrimenti il prodotto non sembra “naturale”…
    Abbiamo qui a colazione dell’ottima marmellata di limoni casareccia prodotta da mia cognata, e ha un colore marroncino. Vogliamo provare a lanciarla sul mercato così com’è?

  2. Le rose sono rosse, le mele sono blu…

    Amore, oggi è il nostro quinto anniversario di matrimonio! Augù! (che fa rima)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: