La migliore segnaletica museale? Quella del MAXXI, opera di italiani

Lo sapevate che esiste un premio per il miglior progetto di segnaletica museale? È l’Honor Award e viene assegnato ogni anno dalla Society fo Environmental Graphic Design (SEGD) che ha sede a Washington DC. Il riconoscimento tende a premiare soluzioni che siano interessanti, accattivanti, ma anche utili per l’utente.

Quest’anno ha ricevuto l’Honor Award ma:design, uno stadio di graphic design e comunicazione di Pesaro per la segnaletica realizzata al MAXXI, il Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo di Roma, di cui abbiamo parlato qui e qui.

Queste le motivazioni della giuria:

“Questo progetto risulta perfettamente integrato con le linee pulite dell’architettura, senza sopraffarle o sovrapporsi ad esse. C’è una sottile gerarchia nei segni progettati, che spaziano dalla grafica dipinta sulle cancellate alle lettere in rilievo, fino ad arrivare ai numeri che identificano le gallerie espositive, tridimensionali, veri e propri pezzi scultorei. Le forme delle frecce direzionali si trasformano nei pittogrammi di servizio, in modo immediato e intelligente. ‘Semplice è meglio’, ecco la tesi che questo progetto interpreta in maniera a dir poco eccezionale”.

In basso alcune immagini della segnaletica premiata (cliccare per ingrandire).

Annunci

Informazioni su laura

rinunciare all'animosità significa diventare liberi

Nessun commento ancora... lascia il tuo commento per primo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: