The Andy Warhol Monument

Andy Warhol diceva che per molti Americani Art non è altro che un nome maschile. Ma per moltissimi altri, in tutto il mondo, egli e i suoi lavori, pitture, sculture, grafiche, film, occupano un posto centrale nella storia dell’arte moderna. Nei giorni scorsi a New York per alcune sue opere giovanili sono state pagate complessivamente 38.4 milioni di dollari e ora, downtown vicino a un suo vecchio studio, è stata posta una statua che lo rappresenta, intitolata “The Andy Monument”. Essa, realizzata dallo scultore Rob Pruitt, mostra un Andy Warhol molto giovane ed è completamente dipinta in color argento. Il bello è che sembra uno di quegli artisti di strada che restano a lungo immobili come fossero statue vere e proprie, al punto che alcuni turisti si fermano a guardarla in attesa che Andy finalmente si muova.

Aspetto curioso, il monumento viene quotidianamente arricchito, mi viene da dire completato, da oggetti che gli amanti della sua arte lasciano accanto ai suoi piedi; tra questi scatole di detersivo e lattine della Campbell’s Soup, su una delle quali qualcuno ha scritto “Andy for president”.

Di seguito alcune foto dell’Andy Monument.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Informazioni su laura

rinunciare all'animosità significa diventare liberi

Nessun commento ancora... lascia il tuo commento per primo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: