Le donne preferiscono gli uomini tristi

Diceva Freud: “Se volete saperne di più sulla femminilità, interrogate la vostra esperienza, o rivolgetevi ai poeti, oppure attendete che la scienza possa darvi ragguagli più approfonditi e coerenti”. Ed ecco la scienza pronta a darci delle preziose indicazioni su di loro.

Apprendiamo infatti da uno studio uscito sulla rivista dell’American Psychological Association Emotion che le donne preferiscono gli uomini tristi e cupi a quelli felici e sorridenti.

Un gruppo si ricercatori dell’università della British Columbia ha sottoposto a oltre 1000 adulti centinaia di immagini di uomini e donne che mostravano emozioni diverse. A tutti veniva chiesto il grado di attrazione sessuale che veniva stimolato dall’osservazione di quelle di persone del sesso opposto. Evidentemente l’équipe di psicologi ancora non sanno dell’omosessualità.

Dunque, le donne non hanno trovato attraenti gli uomini sorridenti, dall’aria felice e spensierata, bensì quelli cupi, malinconici, tenebrosi.

Una delle autrici ci tiene a precisare che tutto questo ambaradam mirava a valutare SOLO la prima impressione e quindi gli uomini non devono trarre da questo indicazioni su come agire per sedurre una donna. Ma quanto deve ritenerli scemi per sentirsi in dovere di fare questa puntualizzazione? E quindi aggiunge: “Ci sono tanti altri modi per conquistare una ragazza”. Perle di saggezza. Eh, gli psicologi!

Per completezza aggiungo che gli uomini hanno reagito alle foto mostrate loro in modo completamente opposto alle donne, evidenziando un’attrazione assoluta per il sorriso.

A questo punto mi viene da chiedermi. Sarà per i risultati di questa ricerca che l’Innominabile ha smesso quel fantasmagorico sorriso stampato e ha assunto quell’aria preoccupata, tirata, accigliata, da bel tenebroso? O forse si tratta di un’altra storia?

Ma se invece avesse ragione D.H. Lawrence quando scrive che “Il vero guaio delle donne è che devono sempre cercare di adattarsi alle teorie degli uomini sulle donne”?

Annunci

Informazioni su laura

rinunciare all'animosità significa diventare liberi

17 Risposte a “Le donne preferiscono gli uomini tristi”

  1. Psicologi e dentisti: due categorie che per definizione sono pericolose: entrambe ti perdono come cliente se ti curano completamente… Infatti ti lasciano sempre qualcosa per cui tu possa tornare entro breve tempo… 😉
    Infatti, non ne conosco nessuno delle due categorie per nome da tanto non li frequento… Ho i denti sanissimi (pft, pft, pft!) – chi ha mai detto che mangiare un sacco di formaggio faccia male? – 😉 …e agli psicologi-psicoanalisti preferisco sempre gente che mi conosce sul serio e di cui mi fido, nonché musica, libri, film, buona cucina e dolce compagnia (in ordine sparso)…
    Tra le due professioni, però, almeno c’è una differenza: quella del dentista ha basi scientifiche. L’altra, IMHO [In My Humble Opinion, secondo il mio modesto parere], è una religione più che una scienza, essendo tra l’altro in gran parte basata sulle fantasie di uno che si faceva abbastanza cocaina da stendere un cavallo (a lui non faceva nulla) credendo che fosse innocua…

    • Mi par di scorgere nelle tue parole qualche pregiudizio, un eccesso di generalizzazione. Io per esempio conosco una psicologa che quando gli obiettivi sono raggiunti (non si può pensare di essere “curati completamente” come dici tu, caro HaDaR) si precipita a chiudere le terapie, ovviamente nei modi e nei tempi adeguati. Continuare sarebbe poco stimolante e finanche noioso. E lei odia annoiarsi. E come lei, credimi, tanti altri.

      • Il mio era un commento semiserio…e senz’altro satirico…sulla linea del “castigat ridendo mores”… Certo che generalizzo…
        Infatti, dal dentista, ogni tanto, ci vado a fare pulizie… 😉

      • MA… a te…(per non generalizzare troppo) e magari alle tue amiche, non piace di più un uomo che sorride e magari ride pure, pronto alla battuta, che ovviamente sa e può essere serio quando ce vo’…piuttosto che il “bel tenebroso”, sempre serio, magari un po’ depresso, quello che più che di una donna ha bisogno della mamma, o che è meglio che continui a tenersi la sua faccia lunga per sé e non la passi ad una povera sventurata, visto che poche cose si attaccano più della tristezza o, peggio ancora, amarezza?… 😉
        Non dico di essere un “oco giulivo”, ma senz’altro penserei che il tipo “amor y muerte” le donne abbiano imparato a tenerlo a debita distanza… O mi sbaglio?…

  2. Le donne preferiscono gli uomini tristi?? allora prenderanno d’assalto le sedi del PDL !!

    ***

    [e STAVOLTA avrei votato per Pisapia pur’io, perché quando uno se le va a cercare…]

    • Così mi piaci! Non sono ancora riuscita a vedere la faccia di La Russa. Ma io non sono come le donne dello studio americano. Voglio solo constatare se ha smesso quell’espressione da picchiatore vincente e beffardo.

      • dhl mi fai proprio scompisciare con l’idea dell’assalto femminile alle sedi tristi del pdl… 😉
        La Rissa, poi, è proprio tutto un programma… 🙂 …ANCHE con le sue assurde dichiarazioni che il trattato d’amicizia con la Libia è da “considerarsi” decaduto, senza avere avuto il coraggio di dire: ci eravamo sbagliati e lo denunciamo unilateralmente PRIMA di cominciare a far la guerra alla Libia… Sembra di essere ritornati al 1917 e al 1943, con gl’improvvisi cambii di alleanze, per i quali il mondo considera l’Italia una barzelletta…nonché far parte dell’Alleanza Atlantica nel II Dopoguerra, ma con rapporti buonissimi e alquanto strani con l’URSS, Cuba e tutti i paesi retti da satrapi in nordafrica e medio oriente.
        Una cosa è certa, dopo che Mr. B. aveva annunciato ai quattro venti un mese fa che questa era un’elezione dal significato nazionale, mi sembra facile poter dire, anche se dopo i risultati di 15 gg. fa han remato all’indietro, che di Mr. B. ne hanno un po’ tutti e scatole piene… Maroni ha parlato di sberla non a torto… I risultati di Cagliari e Trieste mi sembra siano anciora più indicativi che MIlano… Tra le battute da avanspettacolo, i gesti ancheggianti da dietro alla vigilessa, le figuracce (già due) con il (peraltro cretino) Presidente USA, quelle con la Merkel, aver promesso il mare e aver realizzato la pozzanghera, il centrodestra ha bisogno di un leader VERAMENTE liberale che si occupi del Paese e mantenga qualche promessa (tipo abolizione degli ordini e del resto dei retaggi medievali e statalisti, liberalizzazioni VERE e non monopòli agli amici, eccetera).
        Quando si comincia ad intaccare i risparmi (per la prima volta in 50 anni), la disoccupazione REALE a livelli assurdi, il PIL praticamente immobile da dieci anni, l’evasione fiscale a livelli sconosciuti nel resto d’Europa e nel frattempo un sistema fiscale vessatorio, le cose non si può proprio dire che vadano bene.

      • Intendevo dire che i trattati sono validi NELLE DEMOCRAZIE una approvati dai parlamenti con un voto e rimangono tali fino a che il parlamento non li annulla con un voto… E, anche in questo, tanto il centro destra, quanto il PD, han fatto proprio pena…

  3. Nome (richiesto) Rispondi 2 giugno 2011 a 19:31

    In realtà le donne non sanno mai quello che vogliono, è difficile accontentarle, ma per amore ci si va incontro a tutto.

  4. Benarrivata, comandante.

    E adesso smamma l’intruso.

    Altrimenti lo lapidiamo a barattoli (vuoti) di Nutella. Ti posso indicare l’artificiere…

    • Fatto! Sai, quando il capo non c’è… Speriamo che non se ne accorga!

    • Si… diciamo che Spicy usa le maniere un po’ troppo forti…

      Nome Richiesto invece è un ospite gradito, come tutti, d’altra parte… ma senza link! Sennò sarebbe solo spam. E non andrebbe approvato!

      Quando tornerà il Capo mi darà una promozione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: