Il reggiseno con capezzoli incorporati: mai più senza

Voi ragazze forse lo conoscete già e ne possedete un’intera serie, uno per colore. Forse voi ragazzi siete già al corrente della sua esistenza, ne notate la presenza sotto le camicette o i vestitini e sentite crescere un certononsoché dentro di voi, come quando guardate rapiti un paio di tette marmoree, antigravitazionali, chiaramente piene di silicone come se fossero vere e non una scultura chirurgica per niente credibile.

Io l’ho scoperto oggi e ne sono rimasta folgorata. Un reggiseno non reggiseno, con i capezzoli incorporati! Vi dà un effetto senza-reggiseno, che vi renderà sensuali e provocanti, portandolo darete l’impressione di avere freddo [???] in ogni momento, così è scritto nella pubblicità.

Un vorrei ma non posso per donne che vogliono un aiutino, una trovata geniale per uomini boccaloni.

Annunci

Informazioni su laura

rinunciare all'animosità significa diventare liberi

10 Risposte a “Il reggiseno con capezzoli incorporati: mai più senza”

  1. Sono sicura che per l’altro sesso esistano mutande con pene incorporato (*): bisognerebbe fare qualche ricerca su internet… 😆

    (*) pene post Viagra, s’intende, perché nel loro caso sembrare sempre che abbiano freddo non so quanto gioverebbe 😆 😆 😆

    • Altrimenti c’è il vecchio metodo alla Verdone: ovatta, tanta ovatta.

      • Ahi ahi Laura, mi dispiace, ma non è la stessa cosa: non stiamo parlando di quantità (e infatti, non è un reggiseno imbottito o un push-up che si sta pubblicizzando), qui si parla di apparire… come dire… coinvolti 😉

  2. aspettiamo con ansia il berretto con il cervello incorporato

  3. > portandolo darete l’impressione di avere freddo [???] in ogni momento

    na na na, dice che “avrete un sensuale look da dopo-pioggia” che è ben altro

  4. Bruno De Angelis Rispondi 25 maggio 2010 a 22:08

    Ahi, dove sono capitato mai ! “Aspettiamo con ansia il berretto con il cervello incorporato” ! Chi aspetta con ansia ? Le Donne per utilizzare ‘questo berretto’ esse stesse ? Le Donne pensando che, infine, anche gli uomini possano ragionare utilizzando questo straordinario cappello ? O è un grido di dolore comune di uomini e donne ?
    O è la speranza della nota ‘parte anatomica’ ( che alcune donne morigerate chiamano ‘pene’, facendo sospirare al Belli “Segnjo pe’ Cristo, che ‘n’ je torna bene !” ) che finalmente il suo possessore abbia un’ altro organo da far ragionare ? Boh !

  5. Bruno De Angelis Rispondi 25 maggio 2010 a 22:58

    A presto ! E grazie per l’ ospitalità !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: