Dr.House e l’arte culinaria: iniziata la sesta stagione

È iniziata su Italia 1, quindi direttamente in chiaro, la sesta stagione di Dr.House. Attualmente abbiamo visto i primi tre episodi, il primo dei quali di durata doppia. Come al solito, mi astengo dal raccontare la trama e qualsivoglia dettaglio la cui conoscenza possa privare chi ancora non li ha  visti del piacere della scoperta. Dirò solo che, almeno per quel che si è visto finora, la serie ha ripreso quota, è tornata a essere interessante, piacevole e divertente. I dialoghi sono tornati scoppiettanti, brillanti, con sfumature di cattiveria e sarcasmo che avevamo dimenticato negli ultimi tempi. Gli attori sono in gran forma, ma sopra a tutti lo è Hugh Laurie, House per l’appunto, che in questa serie sembra sfoderare nuovi registri interpretativi e la solita bravura.

L’unico elemento che vorrei evidenziare è l’incontro di House con l’arte culinaria con risultati strabilianti per chi ne assaggia i prodotti ed esilaranti per noi che assistiamo. In particolare, mi ha colpito e incuriosito una ricetta a base di uova embrionali ripiene di ragù. Di che si tratta? Chissà se le altre due ragazze ne sanno qualcosa e vogliono condividerlo.

Annunci

Informazioni su laura

rinunciare all'animosità significa diventare liberi

Trackback/Pingback

  1. Dr.House e l'arte culinaria: iniziata la sesta stagione « Il Blog … | Videozapping a mano armata (di telecomando) - 24 gennaio 2010

    […] Prosegue Articolo Originale: Dr.House e l'arte culinaria: iniziata la sesta stagione « Il Blog … […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: