Tanti auguri Margherita!

pizza_margherita380m120 anni e non sentirli! Lei si, è la vera eterna ragazza, e quindi, il nostro giovane blog, non poteva lasciare che passasse inosservata la data dell’11 giugno. Si, perché proprio oggi si festeggia il compleanno… nientepopodimenoché…

Della Pizza Margherita!

La leggenda narra che un cuoco di nome Brandi l’abbia ideata l’11 giugno del 1889 in onore della regina Margherita di Savoia. Indipendentemente dalla veridicità o meno di tale storia o di tale datazione mi sembra comunque doverosa una menzione. Non foss’altro perché quando mi capita di andare in pizzeria, mi perdo tra i tanti gusti di nuova creazione e propendo sempre per la classica, intramontabile Margherita.

Anche perché io la creatività ce la metto quando faccio la pizza in casa, e oltre a una teglia di sana Magherita, che non manca mai, mi invento sempre degli abbinamenti più o meno insoliti: provola affumicata, pomodorini e rughetta (a crudo); radicchio e gorgonzola (lo so: con questo caldo non si può neanche leggere, ma vi assicuro che in inverno è davvero buona!); funghi, mozzarella e pomodori…. Insomma, è un piatto che si presta facilmente a mille combinazioni.

Quindi, per festeggiarla, vi offro la mia ricetta:

La Mia Pizza Margherita

1 cubetto di lievito di birra

1/2 l di acqua

1 pizzico di zucchero

1 cucchiaio di sale

4-5 cucchiai d’olio e.v.

circa 1 kg di farina 0

Pomodori pelati

Mozzarella

Basilico

Sciogliere il lievito nell’acqua con un pizzico di zucchero; aggiungere la metà della farina e mescolare bene. Aggiungere l’olio e il sale, mescolare ancora quindi, pian piano versare a pioggia il resto della farina finché l’impasto non sarà malleabile e morbido “come il sederino di un bambino” (avete presente?)

Lasciar lievitare un oretta. Nel frattempo avrete preparato un sugo fatto velocemente con dei pelati frullati e insaporito con olio, sale, aglio e basilico. Il tutto in padella per una decina di minuti a fuoco alto.

Dividere l’impasto in 4 palle, stenderle (con le mani) all’altezza desiderata e adagiarlo in una teglia. Cospargere con il sugo, la mozzarella a dadini, ev. un po’ di origano, sale, pepe e un bel giro d’olio.

Infornare nel forno caldissimo a 230 gradi, possibilmente ventilato, per 15′, o comunque finchè la mozzarella si è ben squagliata e la base sotto risulti ben cotta.

Ciao Margherita, le Ragazze ti augurano buon compleanno!

ALicE

Annunci

2 Risposte a “Tanti auguri Margherita!”

  1. Hi, from Toronto, Canada

    Just a quick hello from as I’m new to the board. I’ve seen some interesting comments so far.

    To be honest I’m new to forums and computers in general 🙂

    Mike

  2. Goodday

    I’m new here and just wanted to drop by with a little “hello” message (sorry if I have posted in the wrong section!)

    My name is Courtney, mom to two lovely boys, and a parttime soccer coach!

    I’m here to sniff around and gather some information, so please welcome me :O)

    Have a fantastic day!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: